I nuovi contatori elettronici del gas: quando è il momento di iniziare ad utilizzare quelli di nuova generazione

contatore elettronico gas

Il vostro vecchio contatore del gas sta per essere sostituito con un contatore elettronico di ultima generazione. In questo articolo scopriamo insieme quali sono i benefici e tutte le novità sui consumi che comporta avere il nuovo contatore elettronico del gas.

I nuovi contatori elettronici del gas garantiscono nuove funzionalità e offrono agli utenti tutta una serie di strumenti utili al monitoraggio dei consumi, caratteristica che consente un notevole risparmio in bolletta.

È per questa ragione che noi di FBC Italia andiamo a trattare questo argomento con dovizia di particolari. Perché da sempre FCB Italia è l’azienda che cura gli interessi della sua clientela nel settore delle utilities. Il nostro team di esperti garantisce alla vostra impresa il monitoraggio costante dei costi e dei consumi grazie all’analisi delle fatture e alla verifica delle spese realmente sostenute.

Il contatore elettronico si inserisce in questo framework di azione, vediamo quindi nel dettaglio cosa comporta la sostituzione dei vecchi contatori con i contatori elettronici del gas.

Il contatore elettronico gas: le differenze con il vecchio contatore analogico e le nuove funzionalità

Nei prossimi due sottoparagrafi vediamo in cosa differiscono i vecchi contatori analogici da quelli elettronici di ultima generazione e le loro principali funzionalità.

Le differenze tra il contatore analogico e il contatore elettronico del gas

Le differenze principali tra i vecchi contatori analogici e i contatori elettronici di nuova generazione consistono nel fatto che 

  • Nei contatori analogici il consumo di gas è mostrato da una sequenza numerica che viene aggiornata in maniera meccanica;
  • Nei contatori elettronici, invece, il display non è meccanico ma elettronico ed è in grado di comunicare direttamente al fornitore i consumi registrati.

Le nuove funzionalità del contatore elettronico del gas

Il funzionamento del nuovo contatore elettronico del gas è basato su un meccanismo analogo a quello dei vecchi contatori analogici. 

La differenza principale tra i due apparecchi, come abbiamo sottolineato nel paragrafo precedente, risiede nel modo in cui vengono visualizzati i consumi.

Il meccanismo alla base del funzionamento di un contatore è molto semplice:

  • Il contatore è formato da due camere che vengono riempite e svuotate dal gas che vi passa attraverso;
  • Il passaggio del gas viene registrato, nel caso dei contatori analogici, da una manovella che a sua volta aziona il totalizzatore dei numeri. Nel caso dei contatori elettronici, invece, il passaggio del gas è registrato da una serie di sensori.

L’altra novità presente nel contatore elettronico è la presenza di una elettrovalvola che registra il passaggio del gas e che è azionabile anche da remoto. Questa caratteristica permette quindi al fornitore di bloccare la fornitura di gas in caso di morosità o di recesso dal contratto di fornitura.

I vantaggi del contatore elettronico del gas

I nuovi contatori elettronici del gas garantiscono una serie di vantaggi aggiuntivi rispetto a quelli analogici, vediamoli nel dettaglio:

  • Consentono di comunicare a distanza con i fornitori di gas;
  • Consentono di conoscere direttamente una serie di informazioni relative alla propria fornitura senza passare attraverso tecnici specializzati;
  • Eliminano l’autolettura;
  • Permettono al consumatore di conoscere con maggiore precisione il volume dei propri consumi e di agire di conseguenza;
  • Le bollette, di conseguenza, riporteranno i consumi effettivi e non delle stime.

La gestione delle utenze e l’Utility Manager

Abbiamo visto quali vantaggi comporta l’installazione del nuovo contatore elettronico del gas: ci libera da pensieri e seccature quali la lettura o il dover aspettare i tecnici autorizzati. 

Non sarebbe ideale avere una figura professionale formata ad hoc a cui delegare sempre la gestione del comparto utilities della tua azienda? 

Ed ecco che entra in gioco l’Utility Manager: l’esperto di utilities a disposizione della tua azienda che gestisce per te tutte le forniture aziendali assicurandoti risparmio e assistenza in tutte le vari fasi riguardanti la gestione amministrativa e operativa delle commodities.

Contattaci per avere maggiori informazioni!

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

Inizia a risparmiare in bolletta: internet, telefono, luce e gas.
Con FBC Italia le tue fatture sono sempre sotto controllo!