Pronto intervento Enel: come segnalare un guasto e come agire 

Pronto intervento Enel

Se avete riscontrato un malfunzionamento nel vostro contatore dell’Enel è necessario contattare il Pronto intervento Enel, ma attenzione! 

Se, al momento del sopralluogo, i tecnici non dovessero riscontrare l’esistenza di un danno vi verrà addebitato il costo della chiamata e dell’intervento.

Per non farvi incorrere in spese inutili e non far sprecare tempo prezioso ai tecnici Enel, noi di FBC Italia https://www.fbcitalia.it/, l’azienda leader nella gestione delle utilities aziendali, abbiamo scritto questo articolo che vi spiega come comportarsi in caso di guasti al contatore o interruzioni alla fornitura di energia elettrica.

Pronto intervento Enel: tutto quello che c’è da sapere

Come vi abbiamo già accennato nell’introduzione di questo articolo dedicato al Pronto intervento Enel, ci sono delle situazioni in cui è necessario chiamare il Pronto intervento Enel. Vediamole in dettaglio in questo paragrafo.

Il Pronto intervento dell’Enel va chiamato in caso di guasti alla rete di distribuzione, ma come fare a capire se siamo in presenza di un guasto? 

Se riscontrate uno o più dei seguenti malfunzionamenti è molto probabile che il vostro contatore sia guasto:

  • Il vostro contatore non si accende;
  • Non avete corrente in casa;
  • Il display non funziona;
  • Il display segnala un’anomalia al contatore;
  • La spia della luce non funziona correttamente.

Se state riscontrando uno di questi malfunzionamenti contattate il servizio clienti del vostro fornitore: l’operatore al telefono, dopo alcune verifiche telefoniche vi dirà se mettervi in contatto con il Pronto intervento dell’Enel.

Differenza tra distributore e fornitore

Importante è a questo punto specificare la differenza tra distributore e fornitore:

  • Il fornitore è la società che vende al dettaglio ai propri clienti la fornitura di energia elettrica o gas naturale;
  • Il distributore, invece, è la società che si occupa del trasporto e della consegna dell’energia elettrica o del gas naturale.

I clienti quindi possono scegliere liberamente il proprio fornitore di energia elettrica o gas naturale a seconda delle offerte più convenienti sul mercato dell’energia. Al contrario, invece, non si può scegliere il distributore che dipende dalla zona in cui è attiva la fornitura.

Pronto Intervento Enel: come contattarlo

Adesso che abbiamo chiarito la differenza tra fornitore e distributore arriviamo al nocciolo della questione. 

Come contattare il distributore dell’energia elettrica.

Abbiamo capito che in caso di malfunzionamento della nostra fornitura di energia elettrica è necessario contattare il nostro distributore. 

Ma come facciamo a sapere quale società chiamare?

Se non sai chi sia il tuo distributore non c’è nessun problema: basta controllare il contatore o la sezione della bolletta dedicata alla segnalazione dei guasti.

In Italia, inoltre sono poche le compagnie di distribuzione attive sul territorio nazionale:

  • E-distribuzione, ovvero la vecchia Enel);
  • Areti attiva a Roma;
  • Unareti attiva a Milano;
  • Ireti attiva a Torino.

Pronto Intervento Enel: il numero da chiamare

In caso di malfunzionamento, guasti o black out i numeri del Pronto intervento Enel da chiamare sono i seguenti:

  • 803500: Numero Verde se si chiama dall’Italia. È il numero di pronto intervento di E-distribuzione attivo 24 ore su 24 e gratuito sia da fisso che da cellulare
  • 0291155155: Numero Verde di pronto intervento  se si chiama dall’estero, attivo 24 ore su 24 e gratuito sia da telefono fisso sia da cellulare

Al momento della chiamata ricordatevi di avere sottomano il vostro codice POD , in modo che l’operatore al telefono sia in grado di identificare con precisione la vostra fornitura.

Abbiamo visto come risolvere e segnalare un guasto alle rete del gas non sia un’operazione così semplice come possa sembrare. Per risolvere questi problemi ti consigliamo di rivolgerti al nostro servizio di Utility Management: un team di esperti ti aiuterà nella gestione delle tue utenze. Contattaci per avere maggiori informazioni!

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

Inizia a risparmiare in bolletta: internet, telefono, luce e gas.
Con FBC Italia le tue fatture sono sempre sotto controllo!